Ammissione degli Ospiti

Per l’ammissione degli Ospiti, la valutazione delle condizioni di accoglienza nella Casa Protetta sono affidate al giudizio dell’Unità di Valutazione Interna, costituita dal Direttore della Residenza, dall’Assistente Sociale, dal Medico e dall’Infermiere, la quale provvederà a valutare le condizioni di permanenza, le esigenze specifiche e dirette di assistenza dei futuri Ospiti, in collaborazione con il servizio sociale competente, il Medico di fiducia dell’assistito e le eventuali ulteriori figure specialistiche.  

Prima dell’ingresso definitivo dell’Ospite, il Direttore, l’Assistente Sociale e  l’Infermiere, si occuperanno di svolgere un colloquio preliminare con i familiari o i delegati, durante il quale si procederà alla compilazione della modulistica, al fine di raccogliere il maggior numero di informazioni sulle condizioni sanitarie ed assistenziali, esigenze ed abitudini del nuovo arrivato, al fine di favorire l’inserimento e l’adattamento alla vita di comunità.

Alla richiesta di accoglienza da presentare in fotocopia:  

modulistica